Sabato 23 settembre 2017 16:33

Massimo Masiello e Sergio di Paola al Teatro cerca Casa

13 dicembre 2016



La nuova settimana di spettacoli del Teatro cerca Casa, rassegna di teatro itinerante diretta da Manlio Santanelli, prevede due appuntamenti.

Il primo, venerdì 16 dicembre alle ore 20.30, sarà "Gli amici se ne vanno - Le note diseguali di Umberto Bindi", scritto da Gianmarco Cesario e Antonio Mocciola, interpretato e diretto da Massimo Masiello con le elaborazioni musicali di Letti Sfatti. Lo spettacolo andrà in scena presso il salotto di casa Bonadies a Portici. Attraverso le sue canzoni e la sua storia, lo spettacolo vuole raccontare le vicende del cantautore genovese che raggiunse il successo all'inizio degli anni '60. La carriera di Bindi però non decollerà mai, a causa della sua omosessualità mai rinnegata e della sua vita privata considerata, dall'Italia dell'epoca, troppo fuori dagli schemi.

Si prosegue domenica 18, alle ore 18.00, col teatro di prosa. A Bagnoli va in scena "Non ci resta che vivere", lavoro teatrale sull'universo femminile interpretato da Leda Conti e diretto da Sergio Di Paola, che racconta: «L’universo femminile è per me magico e complesso, perché così diverso da quello maschile, eppure, nel condividere frustrazioni e incertezze, tipiche dell’oggi, noi uomini le sentiamo più vicine che mai». Lo spettacolo è costruito come un mosaico di diversi personaggi femminili che si e ci raccontano vizi, abilità e difetti delle donne, cercando di delineare un profilo completo del gentil sesso.

Per assistere agli spettacoli organizzati da Livia Coletta e Ileana Bonadies, è necessaria la prenotazione, chiamando al 3343347090 - 081 578 24 60, oppure compilando il format sul sitto www.ilteatrocercacasa.it. Dopo aver prenotato, verrà fornito l’indirizzo del padrone di casa che ospita lo spettacolo.

© Riproduzione riservata