Martedi 12 dicembre 2017 07:34

“Qualcuno volò sul nido del cuculo” apre la stagione del Teatro Bellini




Prima di intraprendere una lunga tournèe italiana, Qualcuno volò sul nido del cuculo apre la stagione teatrale 2015/2016 del Teatro Bellini. Dopo il travolgente successo della scorsa stagione, di pubblico e critica, Gasmann e De Giovanni tornano sul palco che ha visto la nascita del loro spettacolo. Torna in scena la storia dell'amicizia tra Randle McMurphy – uno sfacciato delinquente che si finge matto preferendo un ospedale psichiatrico alla galera – e i suoi compagni di reclusione, scritta da Ken Kesey nel 1962, resa da Dale Wasserman uno spettacolo per Broadway e poi da Miloš Forman un film, interpretato da un indimenticabile Jack Nicholson. Nell'adattamento con la firma dello scrittore Maurizio de Giovanni, lo spettacolo viene avvicinato a noi, in una dimensione tutta partenopea: Randle McMurphy è Dario Danise, interpretato da Daniele Russo, e la sua vicenda si svolge nel 1982 nell'Ospedale psichiatrico di Aversa. Alessandro Gassmann ha ideato un allestimento personalissimo, elegante e contemporaneo, e diretto un cast eccezionale. Il risultato è uno spettacolo appassionato, commovente e divertente, imperdibile, per la sua estetica dirompente e per la sua forte carica emotiva e sociale.

Qualcuno volò sul nido del cuculo Teatro Bellini Dal 23/10/2015 al 01/11/2015 Prezzi: Martedì 1' settore 25€ 2' settore 20€ 3' settore 16€ Mer/Giov/Ven/Sab/Dom 1' settore 35€ 2' settore 30€ 3' settore 23€ Over 65/Cral/Convenzioni 1' SETTORE 30€ 2' SETTORE 25€ 3' SETTORE 20€
Esclusivamente per le repliche del mercoledì, giovedì e venerdì Under 29                                                                    15€  Orari Martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato ore 21.00  Domenica ore 18.00   Durata: 2h e 45min più intervallo

© Riproduzione riservata