Martedi 14 agosto 2018 10:53

“Ruccello per noi”, la rassegna dedicata al drammaturgo al Teatro Nuovo


"Ruccello per noi" è la rassegna ideata e curata da Giulio Baffi per omaggiare, a trent'anni dalla morte, il drammaturgo stabiese Annibale Ruccello. Dodici ore no stop, giovedì 20 ottobre dalle ore 12, al Teatro Nuovo: «Ho chiesto ad attori e registi, a chi ha conosciuto Annibale, di portare in teatro le proprie testimonianze»- spiega Giulio Baffi - «Chiunque sia stato affascinato e attraversato dal suo talento, chi ha creduto in lui, lo ha incontrato e gli è stato amico, chi ha recitato con lui, lo ha applaudito o ha amato i suoi spettacoli potrà partecipare a una giornata che desidero sia lieta e abbia il sorriso di Annibale».

Gli ospiti si alterneranno da mezzogiorno alle 14 e dalle 16 fino a mezzanotte, dando vita ad un percorso emozionante tra i ricordi dell'artista.Tra tutti, di particolare significato sarà la presenza di Isa Danieli, che portò al successo quel capolavoro che è "Ferdinando". «Annibale - ricorda l'attrice - era un drammaturgo eccezionale e una persona speciale. Sarò felice di leggere nel corso della maratona un altro suo testo, "La telefonata". Ammetto che donna Clotilde in "Ferdinando" è un personaggio che prediligo tra tutti quelli che ho interpretato». Tra le 14 e le 16 sarà proiettata l'edizione televisiva dello spettacolo firmata da Giuseppe Bertolucci.

La giornata sarà arricchita da altri filmati tratti dagli archivi Rai, dalle musiche di scena di Carlo De Nonno, cugino di Ruccello, e dalle splendide fotografie in bianco e nero scattate da Peppe Del Rossi durante gli spettacoli "Le cinque rose di Jennifer" e "Notturno di donna con ospiti". Interverranno, tra gli altri, anche Enzo Moscato, Cristina Donadio, Alessandra Borgia, Luisa Amatucci, Nadia Baldi, Gea Martire, Chiara Baffi, Gino Curcione, Margherita Di Rauso, Angelo Curti, Igina Di Napoli, Lello Serao, Massimo Andrei, Franco Iavarone, Pierpaolo Sepe, Antonella Morea e Fortunato Calvino. L'ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti.

 

© Riproduzione riservata