Mercoledi 23 agosto 2017 06:13

Ludovico Einaudi in concerto a Napoli




A due anni e mezzo di distanza dal successo mondiale di "In A Time Lapse", Ludovico Einaudi torna nei teatri per presentare il  nuovo album "Elements", uscito lo scorso 16 ottobre su etichetta DECCA/Ponderosa. Sarà in concerto a Napoli il 30 novembre al Teatro Augusteo. Il nuovo lavoro del compositore comprende dodici tracce ed è stato elaborato in tre mesi di registrazione tra le colline di Langa, «un’esperienza unica, accompagnata dal ritmo incalzante dell’esplosione della primavera» racconta il musicista. Il risultato è un disco ricco di una strumentazione che comprende piano, archi, percussioni, chitarra ed elettronica. Oltre alla presenza del gruppo ormai stabile di Einaudi, tra cui Francesco Arcuri, Marco Decimo, Mauro Durante, Alberto Fabris, Federico Mecozzi, Redi Hasa, l’album si avvale della collaborazione dell'ensemble d'archi olandese Amsterdam Sinfonietta, del musicista elettronico berlinese Robert Lippok, dei percussionisti dell'auditorium Parco della Musica di Roma, del percussionista brasiliano Mauro Refosco e del grande violinista sudafricano Daniel Hope, ospite nel brano di apertura Petricor.

Arrivato al successo internazionale con l'album "Le Onde" del 1996, Einaudi ha curato le colonne sonore di molti film, tra cui "Aprile" di Nanni Moretti ed il francese "Quasi Amici ed ha suonato nei teatri più prestigiosi del mondo, dalla Scala di Milano, al Sydney Opera House di Sydney, al Royal Albert hall di Londra.

© Riproduzione riservata