Venerdi 24 novembre 2017 00:45

“P_Ossessione, Otello” di Laura Angiulli alla Galleria Toledo




 Ad esattamente un anno dalla messa in scena de "Il Mercante di Venezia", dal 20 al 30 novembre Laura Angiulli mette in scena alla Galleria Toledo lo spettacolo "P_Ossessione, Otello", che ne riprende gli umori. «Proprio da quella Venezia, in ogni caso coloniale e imperialista, nel capitalismo che avanza a gran passi con modificazioni di tutto peso anche nel corpo sociale e nel profondo dei singoli, può avvenire che il banale caso di un uomo posseduto da frustrazioni e turbamenti apparentemente poco significanti – difficilmente giustificabili alla luce di desideri contingenti – possa portare allo stremo del male con effetti devastanti; che la perversione, alimentata all’inestinguibile sorgente dell’insoddisfazione esistenziale sia ormai tanto propensa ad allignare negli animi, da lavorare finanche nelle pieghe di una relazione amorosa, giocando nell’indiscrezione e nella violazione del privato più privato, fino a insediarsi fra le lenzuola di un letto», spiega la regista riferendosi al personaggio di Iago, e all'impossibile giustificazione del male a lui connessa. Dal Doge a Cassio ed Emilia, fino ad arrivare a Iago, Otello e Desdemona, tutti i personaggi contribuiscono a raccontare una critica al complessivo sistema dell'Occidente, alle concessioni spesso subdole che lo stesso sistema politico/economico richiede e applica a vantaggio dell’interesse contingente, e a quello svilimento dei valori etici che si traduce innanzi tutto nello sfilacciamento del portato ideale posto a fondamento del patto sociale. La rappresentazione sarà dedicata ad Oreste Zevola, scomparso lo scorso 7 dicembre.

"P_Ossessione Otello" @ Teatro Galleria Toledo
dal 20 al 30 novembre
orario spettacoli
feriali ore 20.30 / domenica ore 18
biglietti:
dal martedì al venerdì
intero 15 euro
ridotto 12 euro (per convenzionati e over 65)
giovani under 26 10 euro
sabato e domenica
intero 20 euro / ridotto 15 euro  info  t.+39 081425037
galleria.toledo@iol.it  www.galleriatoledo.org facebook.com/GalleriaToledo

© Riproduzione riservata