Sabato 22 settembre 2018 08:55

Peppe Servillo e i Solis String Quartet in concerto per le vittime del terremoto

19 dicembre 2016

Sotto le feste di Natale al solidarietà diventa ancora più viva e il pensiero non può che essere rivolto alle vittime del terremoto che nel 2016 ha colpito tutto il centro Italia. Questa volta è il turno di Peppe Servillo che realizzerà un meraviglioso concerto nella Cappella Sansevero dal titolo Presentimento.

Accompagnato dai Solis String Quartet, la scaletta includerà i brani classici del repertorio napoletano riarrangiati in chiave moderna così come tre anni fa era già accaduto per Spassiunatamente. La nuova raccolta, Presentimento, ripercorre dunque un esperimento già vinto spaziando dalla musica al teatro e affrontando autori come Gil, Viviani, E. A. Mario, Cioffi e Pisano. A seguire sarà servita la cena nell’atelier di Lello Esposito alle 21, all’interno di Palazzo Sansevero.

Un evento meraviglioso non solo sul piano dello spettacolo, ma anche umanitario. L'intero ricavato dalla vendita dei biglietti e della cena che seguirà il concerto, sarà interamente devoluto ai terremotati duramente colpiti dalle scosse del 24 agosto ad Amatrice, 26 ottobre a Macerata e 30 ottobre a Norcia.

L'appuntamento è per martedì 20 dicembre presso il Museo di Cappella Sansevero. Il concerto inizierà alle ore 19:30, mentre la cena sarà servita alle ore 21:00. I biglietti, acquistabili presso il Ticket Office di Cappella Sansevero, avranno un costo di 40,00€.

© Riproduzione riservata