“Franceschiello, un Amleto re di Napoli”, teatro al Museo del Sottosuolo




Domenica 27 marzo alle ore 20.30 andrà in scena, al Museo del Sottosuolo, "Franceschiello, un Amleto re di Napoli" di e con Carmine Borrino. Il monologo rientra nella rassegna itinerante "31 Salvi tutti!", la cui direzione artistica è a cura di Beatrice Baino e Orazio De Rosa. L'ingresso è gratuito. Lo spettacolo unisce due personaggi storici, Amleto e Francesco, ultimo Re di Napoli e del Risorgimento. I rapporti drammaturgici del personaggio shakesperiano che si fanno pre-testo per raccontare, combaciando alla perfezione, ciò che accadeva alla corte di Napoli nell’estate del 1860.  Ma non solo, «è anche un lavoro che pone, oggi come oggi, temi e riflessioni sull’Italia contemporanea. Tutto quel che siamo oggi comincia nei giorni di metà e fine Ottocento, quel Risorgimento che da sempre è tra le pagine più ambigue della storia d’Italia.» Un'intuizione che si fa studio, una ricerca che sperimenta l'efficacia che si con-forma, la forma che diventa performance. Il tradimento subìto da un “cousin” ( cugino); l’esitante azione – reazione al tradimento e alla vendetta; il rapporto giovane-re col padre defunto; l’ambiguo rapporto d’amore e devozione tra Francesco II e Maria Sofia, come Amleto e la giovane Ofelia; l’attesa del condottiero generale Garibaldi, come l’attesa del giovane Fortebraccio: il suo arrivo, la sua delusione, i morti, la morte e la calunnia, la deposizione illegittima di un re, l’inganno; il 14 febbraio, giorno di S. Valentino, cantato dalla disperazione di Ofelia e ultimo giorno del regno delle due Sicilie sono solo alcuni dei momenti che saranno presenti nella messa in scena. "Franceschiello, un Amleto Re di Napoli" rientra nell’ambito di "31 Salvi Tutti!", comprensivo di 31 eventi che vedono coinvolte tutte le province campane con ingresso sempre gratuito per il pubblico. Il progetto, cominciato lo scorso maggio, è finanziato dal Piano Azione e Coesione III della Regione Campania ed organizzato da CRASC in qualità di capofila e 8 partner: Itinerarte, Il Torchio, Aton Dino Verga Danza, Muosikè, Nuova Orchestra Scarlatti, Pomigliano Danza, Pulcinella di Mare, Scena Mobile.

"Franceschiello, un Amleto Re di Napoli" @ Museo del Sottosuolo
domenica 27 marzo ore 20.30
Ingresso gratuito
Consigliata la prenotazione: 081 863 1581 – 339 18 88 611  http://www.tappetovolante.org/francischiello/prenota.php

© Riproduzione riservata