Giovedi 23 novembre 2017 14:07

“Noi Vivi”, il ricordo delle Quattro giornate di Napoli alla Galleria Borbonica




Domenica 25 settembre 2016 (ore 19:15 e ore 21:00) si accendono i riflettori per “Noi Vivi”, uno spettacolo storico itinerante ideato dall’Associazione Culturale NarteA sul palcoscenico naturale della Galleria Borbonica, uno dei circuiti storici della Napoli sotterranea con ingresso in Vico del Grottone n°4. La data della messa in scena non è stata scelta a caso: la volontà è quella di divulgare la memoria storica del 27 Settembre 1943, giorno in cui iniziavano le Quattro giornate di Napoli.  Un episodio eroico, unico nella storia italiana, che valse alla città di Napoli il conferimento della medaglia d’oro al valore militare. La pièce teatrale scritta da Febo Quercia, per la regia di Antimo Casertano, catapulterà il pubblico alla fine dei moti insurrezionali, rivivendo proprio i luoghi che furono i rifugi bellici dove milioni di persone riuscirono a salvarsi dai bombardamenti. «Bisogna fuggire, raccogliere velocemente in un lenzuolo le cose più “utili” e trovare rifugio nell’unico posto dove forse ci si può salvare – con queste parole Febo Quercia, autore e regista della pièce teatrale, introduce lo spettacolo – Questa rappresentazione teatrale è qualcosa di molto diverso dal ‘comune’, sono previsti sette attori in scena ed il fattore emotivo sarà il vero protagonista, grazie anche al supporto organizzativo prestatoci dalla Galleria Borbonica». Per partecipare, è necessario prenotare ai numeri 339.7020849 – 334.6227785. La quota di partecipazione per lo spettacolo è di €15,00 per gli adulti, comprensiva di biglietto “percorso standard” per tornare a visitare il tunnel voluto nel 1853 da Ferdinando II di Borbone con una guida turistica del sito.