Giovedi 17 agosto 2017 05:35

“Un posto al sole”, la fiction napoletana compie vent’anni




Oggi, venerdì 21 ottobre 2016, "Un posto al sole" compie vent'anni: era infatti il lontano 1996 quando andò in onda la prima puntata della fiction di Rai 3. Tutto iniziò con il funerale del conte Palladini: da quel momento, gradualmente, molti italiani si sono affezionati alle storie dell'elegante condominio napoletano a Posillipo, gestito dal portiere Raffaele (Patrizio Rispo). Le famiglie si sono allargate, gli sceneggiatori hanno inserito nella storia la vita per quello che è, il malaffare, le inquietudini personali, le passioni, gli sbagli, i tradimenti e i pentimenti. "Un posto al sole" procede al ritmo della vita vera, giorno dopo giorno: sarà per questo che dopo vent’anni resta uno degli appuntamenti più seguiti di Rai Tre, con l'8,5% di share e due milioni di spettatori, che di questi tempi non sono pochi.

Nata da un’intuizione di Giovanni Minoli e di Francesco Pinto, ispirata alla serie australiana "Neighbours" ma completamente riscritta per la realtà napoletana, realizzata da Fremantle Media Italia e RaiFiction, "Un posto al sole" conta su diciassette attori protagonisti - Peppe Zarbo, Davide Devenuto, Claudia Ruffo, Samanta Piccinetti, Michelangelo Tommaso,  Marina Tagliaferri, Germano Bellavia,  Cristiana Dell'Anna , Nina Soldano,  Alberto Rossi, Luca Turco,  Marina Giulia Cavalli, Lucio Allocca, Patrizio Rispo, Marzio Honorato, Riccardo Polizzy Carbonelli, Giorgia Gianetiempo, Miriam Candurro, Luisa Amatucci, Carmen Scivittaro e Ilenia Lazzarin - a cui si aggiungono trenta interpreti e una squadra di guest star. Venerdì 21 ottobre, per la puntata che festeggia il ventesimo compleanno della soap, ci sarà Lodovica Comello.

Per il futuro, si aprono nuove prospettive,come raccontano gli autori: «Un posto al sole ha cambiato la concezione industriale della fiction. L’anno prossimo faremo una puntata speciale: in diretta. È una grande sfida ma siamo pronti. Pure gli attori ne sono entusiasti».

© Riproduzione riservata