Eduardo Bennato in concerto al Teatro San Carlo per Unicef




Tutto pronto per stasera al Teatro San Carlo: alle ore 21.00 Eduardo Bennato si esibirà sul palco dello storico teatro per un evento che unisce la grande musica alla solidarietà. "Pronto a salpare con Unicef per i bambini del mondo", questo il titolo della serata - condotta da Veronica Maya - che vedrà protagonista il rocker di Bagnoli, nata da un’idea della sovrintendente del San Carlo, Rosanna Purchia, e di Mimmo Pesce, presidente dell’Unicef Napoli, per celebrare i 70 anni di Unicef, fondata appunto nel 1946. Il ricavato dello straordinario evento, sarà interamente devoluto all’Unicef per la campagna umanitaria in favore dei minori migranti. Il rocker partenopeo sarà accompagnato dall'Orchestra Stabile ed eseguirà i brani del nuovo album "Pronto a salpare", da cui l'evento prende il nome. Proprio Bennato, a proposito del tema dell'album, ne sottolinea i destinatari: «non solo ai profughi che scappano dall’inferno dei loro paesi, ma a tutti noi che dovremmo cambiare mentalità e atteggiamento. Dobbiamo essere pronti a salpare perché la situazione nel mondo è grave». Il cantautore, amatissima a Napoli, non ha mai nascosto la passione per la musica classica, evidente anche in "Pronto a salpare": nel brano "La calunnia è un venticello", reinterpretando la famosa aria del Barbiere di Siviglia di Rossini, lui, da “rossiniano puro”, dedica due strofe a Enzo Tortora, Mia Martini e, per estensione, a chiunque “sotto il pubblico flagello va a crepar”. Un’operazione simile anche nel pezzo "Non è bello ciò che è bello", scritto diversi anni fa per Luciano Pavarotti, che chiude il disco su un registro scanzonato, tra viole, violini, violoncello, tuba, fagotto e oboe. Questi brani certamente si adatteranno agli arrangiamenti dell'Orchestra Stabile del San Carlo, pronta a rivisitare anche i brani più conosciuti, che hanno portato il rocker al successo.

"Pronti a salpare con Unicef per i bambini del mondo"
Eduardo Bennato @ Teatro San Carlo,
venerdì 22 aprile ore 21.00
 Prezzi biglietti:
Poltronissima: 60 €
Poltrona: 50 €
Palco I e II fila centrali: 40 €
Palco Reale: 60 €
Palco I e II fila laterali: 30 €
Palco III e IV fila centrali: 25 €
Palco III e IV fila laterali: 20 €
Balconata V e VI fila: 15 €

© Riproduzione riservata