Domenica 24 settembre 2017 03:22

La Maschera sul palco del Lanificio 25 con ” ‘O vicolo ‘e l’alleria”




Dopo cinque mesi di assenza, i ragazzi de La Maschera tornano a suonare nella loro Napoli e lo fanno in gran stile: sabato 25 aprile, nella ricercata atmosfera del Lanificio 25. L'attesa latente che precede questo live si risolverà dunque in una esperienza privata e collettiva, in uno scambio continuo di emozioni e rivelazioni. La band - guidata da Roberto Colella (voce/tastiera/chitarra/flauto) e completata da Vincenzo Capasso (tromba) Eliano Del Peschio (basso) Marco Salvatore (batteria) e Alessandro Morlando (chitarra elettrica) -  ha debuttato nel panorama musicale lo scorso autunno con l’album intitolato “’O vicolo ‘e l’alleria” su etichetta FullHeads. «Per noi, profondamente innamorati della nostra cultura, suonare a Napoli dopo quasi 5 mesi di assenza rappresenta più di un concerto – dichiara Roberto Colella – Più d’ogni cosa sabato 25 sappiamo che accadrà uno scambio di emozioni forti, di sensazioni e “sapori” che solo questa città e la sua gente, nel bene o nel male, sa darti! Suoneremo per voi, insieme a voi. Canteremo forte, insieme alla vostra voce ... al Lanificio25 nel giorno della Liberazione. L’emozione c’è in ogni millimetro di pelle. E ci saranno amici/musicisti che vogliono condividere la nostra gioia sul palco: Dario Sansone, Oyoshe, Bruno Senese e il suo gruppo di tammorre! Vi aspettiamo in tanti e siate generosi di energia!!». In scaletta i nove inediti che compongono l'album, tra cui  i singoli “Pullecenella”, “La confessione” e “N’ata musica” più, tra un ritornello e l’altro, alcune hit firmate Almamegretta, Napoli Centrale, ‘E Zezi, Enzo Gragnaniello. Siete pronti a indossare La Maschera?

La Maschera in " 'O vicolo 'e l'alleria" 
 sabato 25 aprile ore 22 al Lanificio25
Porta Capuana piazza Enrico De Nicola 46, nei pressi di via Carbonara  Opening act: Nicolò Annibale  After live: Mariano Rano  Selezione musicale rigorosamente in 45 giri Soul/Funk/Disco/Elettropop/80'  contributo associativo 5 €
Infoline 339 4456679 / 333 9126318

© Riproduzione riservata