Lunedi 20 novembre 2017 02:50

Lo spettacolo “Ulisse: il viaggio nell’Ade” eccezionalmente alla Galleria Borbonica




NAPOLI - Appassiona da secoli la storia che racconta la discesa negli inferi di Ulisse e in occasione del Maggio dei monumenti ci sarà uno spettacolo ispirato proprio a questo tema, andrà in scena il 28 e 29 maggio alla Galleria Borbonica di Napoli la rappresentazione "#Ulisse:Il viaggio nell'Ade". Verrà replicata alle ore 19.30 e alle ore 21.00 in entrambe le date e la durata è di circa un'ora e mezza. Lo spettacolo è una produzione de "Il Demiurgo", regia e drammaturgia di Frano Nappi ed i personaggi ed interpreti saranno: Venanzio Amoroso (Ulisse), Lilith Petillo (Anticlea), Nello Provenzano (Tiresia), Danilo Franti (Palamede), Daniele Acerra (Aiace) e Ferdinando Nappi (Elpenore). La rappresentazione è di solito ospitata all'interno delle grotte di Pertosa-Auletta (in provincia di Salerno) e si terrà eccezionalmente a Napoli in questo ultimo weekend di maggio. Ulisse è canonicamente un personaggio astuto ma riflessivo, nell'opera del poeta Omero egli scese agli inferi per incontrare un indovino, Tiresia, e farsi predire il futuro. Omero ha descritto l'Ade come un regno buio, nebuloso e dove le anime dei morti si aggirano prive della luce della coscienza. Il prezzo del biglietto è di 15 euro ed è obbligatoria la prenotazione al numero 3313126215 o al 3923501780. I bambini fino a 6 anni entrano gratis. Per info è possibile invare una mal a demiurgo@gmail.com © Riproduzione riservata