“La Cantata dei Pastori nel Presepe Napoletano” alla Domus Ars di Via Santa Chiara




Dal 25 al 30 dicembre 2015 in scena alla Domus Ars di Napoli, il centro di cultura di Via Santa Chiara, "La Cantata dei Pastori nel Presepe Napoletano" con Antonella Morea, Franco Javarone, Mario Brancaccio, Armando Aragione, Virgilio Brancaccio, Giovanni De Vivo,Imma Caputo & Piccola Orchestra Domus Ars, Arcangelo Caso (Violoncello), Arturo Sica (Violino), Edo Puccini (Chitarra), Martina Mollo (Fisarmonica/ Piano), per la regia di Mariano Bauduin e le musiche di Carlo Faiello. Un concerto che unisce musica tradizionale e repertorio barocco, nei giorni magici della fede cattolica. La nascita del Messia viene celebrata non solo attraverso l'iconografia classica dell'arte presepiale, ma rivivrà attraverso la musica. «Quello che si è cercato di mettere in evidenza è la profondissima cultura che ruota attorno a un oggetto apparentemente legato all’effimero e alla semplice funzione espositiva da salotto, e che diversamente si potrebbe sacrificare in un mondo e una realtà che fa i conti con un tempo del consumo e della crisi dell’anima, che è crisi dell’essere umano in rapporto con la parte più antica di sé» spiegano gli organizzatori, invitando il pubblico ad un ritorno ai sentimenti e alle tradizioni del Natale.

"La Cantata dei Pastori nel Presepe Napoletano"
Dal 25 al 30 Dicembre 2015 ore 21, Domenica 27 ore 19  Intero 15.00 Euro  Ridotto 13.00 (Con Prevendita)  Info : D O M U S A R S Centro di Cultura  Via Santa Chiara, 10 C/Napoli  Info www.domusars.it infoeventi@domusars.it  081 3425603 – 338 8615640

© Riproduzione riservata