Domenica 19 novembre 2017 17:02

I Tarall&Wine incontrano Daniele Sepe nel live al Lanificio 25




Sabato 27 febbraio al Lanificio 25 l'unica data napoletana dei Tarall&Wine, progetto nato dall'incontro, umano prim'ancora che artistico, tra i cantautori Dario Sansone dei Foja, Claudio Domestico Gnut  con l'aggiunta esclusiva del sassofonista Daniele Sepe. Repertori che - almeno in apparenza - possono risultare diametralmente opposti, si mescoleranno irrimediabilmente per dare vita a una performance dai risvolti imprevedibili. La semplicità e l'efficacia degli ormai noti pezzi dei Tarall & Wine, come "L’importante è ca staje buono" o "Faccia verde", saranno in parte stravolte dalla torrenzialità di note, che verranno fuori impetuose dall'inconfondibile sax del maestro Sepe. Ad aprire il concerto, un altro gruppo molto attivo nel panorama napoletano, ma dalle marcate influenze francesi, i Guappecartò; non mancheranno, inoltre, tanti ospiti a sorpresa.

Tarall&Wine 'nzogna e Sepe @ Lanificio 25
Sabato 27 febbraio 2016 - Opening h 21
Ingresso 6 € con tessera gratuita

© Riproduzione riservata