Venerdi 22 settembre 2017 12:00

Isa Danieli e Manlio Santanelli omaggiano Ruccello in “Serata d’amore” al Teatro Nuovo




Mercoledì 26 ottobre prenderà il via la stagione del Teatro Nuovo con "Serata d'amore" di e con Isa Danieli, per la regia di Manlio Santanelli, co-autore con l'attrice. S'intende da subito, a partire dal titolo, l'intenzione con cui nasce questo spettacolo: presentato da Ente Teatro Cronaca Vesuvioteatro, "Serata d’amore" è l’omaggio devoto e accorato di Isa Danieli e Manlio Santanelli al drammaturgo Annibale Ruccello, nel trentennale della sua scomparsa.

“Serata d’amore - dice Isa Danieli - è la ripresa di uno spettacolo che portai in scena un anno dopo la morte di Annibale, per perpetrare il suo ricordo di uomo e di artista, dopo quel maledetto 12 settembre del 1986. Il titolo non poteva essere diverso da questo, così come non poteva esserci altro teatro all'infuori del Nuovo, per riproporlo”.

E’ un viaggio dentro il teatro di Ruccello, un percorso alla rovescia dalla sua ultima commedia alla prima, che lega in un unico evento le voci femminili del suo cosmo poetico: dall'indimenticabile Donna Clotilde di "Ferdinando", all'inquieta Ida di "Weekend", all'inquietante Jennifer. Una sfilata di personaggi segnati da una disperata solitudine.

© Riproduzione riservata