Martedi 22 agosto 2017 09:01

Torna il “Meeting del Mare” a Marina Di Camerota, tre giorni di musica e storie




CAMEROTA - Spesso il mare chiama, quasi sempre la musica risponde. Il "Meeting del Mare" arriva alla sua ventesima edizione e si svolgerà 23 e 4 giugno a Marina Di Camerota. Il festival cilentano è arricchito nel titolo dalla parola "Racconta" proprio per la musica che promuove e le storie che essa contiene in ogni sua edizione. Quest'anno il diamante ha tre punte: l'esibizione dei "Dubioza Kolektiv", dei "Calcutta" e de "I Cani". L'evento è un insieme di musica, istallazioni, danza, azioni teatrali e incontri d'autore. Questa manifestazione musicale è nata nel 1997, patrocinata dall'assessorato al Turismo e alle politiche giovanili del Comune di Camerota, ed ha sempre attirato migliaia di giovani per l'affascinante clima di festa. In questa edizione del 2016 l'evento crescerà prolungandosi a luglio con ulteriori tappe ed in questa seconda fase diventerà itinerante espandendosi ad Agropoli e Sapri (programma ancora in fase di definizione). Gli ospiti proposti sono interessanti per il loro contenuto sociale e culturale e in questa prima parte del festival verrà dato spazio anche ad una trentina di band emergenti. LINE UP Giovedì 2 giugno: Mexb; Araputo zen; Vico Masuccio; Les Bêtes Derrière; Il sinfonico e l'improbabile orchestra; La Rua Catalana; Sibbenga Sunamo; I Profugy; Isole Minori Settime; Cirque des rêves; Spacca il Silenzio!; Dutty Beagle; Selton; Dubioza kolektiv. Venerdì 3 giugno: L'orecchio di Uan; ProsaRock; 1 l1v1d1 6ull'hardwar3; Naali; Zocaffè; Mathì; Too Human; Mujeres Creando; Fintage; Tonia Cestari; Restore Time; Giglio; Giovanni Block; Coreografia; Calcutta. Sabato 4 giugno: La Jeunesse Dorée; Camelias Garden; La Sindrome Di Kessler; Just4Clams; X26; 2elementi; I Scream; Gruppo Sanguigno; Dada Circus; Shut up Munch; Visioni Distorte; Polina; Giorgieness; I Cani. La partecipazione è totalmente gratuita. © Riproduzione riservata