Venerdi 18 agosto 2017 11:02

Flamenco Tango Neapolis, sonorità latine nel cortile di San Domenico Maggiore




NAPOLI - Tornano i ritmi latini nel cortile grande del complesso monumentale di San Domenico Maggiore. Domenica 11 Settembre 2016, alle ore 21.00, Flamenco Tango Neapolis sarà in scena con lo spettacolo “Viento – Da Napoli a Siviglia… a Buenos Aires”, in occasione dell'importante rassegna "Estate a Napoli" organizzata dal Comune di Napoli.  L’ensemble musicale, costituito da un quartetto di musicisti polistrumentisti partenopei, ritrarranno i colori di Napoli, mescolati con quelli dell’Andalusia e del Sud America in un quadro arricchito dalla magia del baile. “Viento” è il titolo del nuovo spettacolo, un viaggio in musica che parte da Napoli alla scoperta di un “altro” Sud, delle sue tradizioni, della sua energia e delle sue emozioni. Le musiche (composizioni originali e arrangiamenti di Salvo Russo) rappresentano l’essenza di una contaminazione che sfoglia pagine antiche e le veste di nuovo, dando vita a sonorità originali ma sempre nel rispetto della tradizione. E’ così che “Scalinatella” diventa la musa che ispira la pasiòn flamenca, che “Cerasella” ricrea l’atmosfera delle milonghe argentine e che “’O Guarracino” irrompe con tutta l’energia di una "Buleria napulitana" in una vera e propria juerga flamenca. Lo spettacolo, spiegano gli organizzatori, è un quadro dai colori vivaci, romantici e suggestivi che si rivela allo spettatore attraverso l’arte della musica e della danza, catturandone la mente ed il cuore in uno spettacolo tutto da vivere. BIGLIETTI (posto unico €10,00): www.etes.it - Tel. 081/5628040 INFOLINE: 366.68.08.116 - 348.75.03.438