Martedi 22 agosto 2017 20:38

“Women in hart”, teatro al femminile all’Hart di Via Crispi




L'Hart di Via Crispi si apre al teatro e lo fa dedicando l'intero mese di marzo alla drammaturgia al femminile con la rassegna "Women in Hart". Da mercoledì 2, per ogni mercoledì del mese, all'Hart andranno in scena spettacoli con protagoniste tre le più note e creative attrici del panorama partenopeo. Si parte con "Donne incanto" con Antonella Morea, che omaggerà maestri come quali Eduardo, Viviani, Totò, Roberto de Simone, Giuseppe Patroni Griffi, Pino Daniele, Gragnaniello e i loro lavori dedicati alle donne. Mercoledì 9 sarà la volta del "Concerto blu" di Lalla Esposito, un viaggio tra la poetica e la musica di Domenico Modugno, attraverso le pagine del suo diario che verranno raccontate dall'attrice. Daniela Cenciotti porterà il suo racconto delle donne di mezza età sul palco dell'Hart mercoledì 16 con lo spettacolo "Cattiva", in cui - attraverso un unico monologo - da voce a più personaggi. Mercoledì 23 "Viva la Vida" di Renata Cagno e Marialuisa Firpo: lo spettacolo prende il nome dall'ultimo quadro di Frida Kahlo, artista a cui è dedicato. Quinto ed ultimo "Lei, Kurt Weill" con Patrizia Spinosi in cui verranno raccontate le donne di Weill, maestro dell'espressionismo novecentesco.

"Women in Hart", rassegna teatrale @ Hart, via Crispi
ogni mercoledì dal 2 marzo
Inizio spettacolo ore 21.30 Ingresso 15€ - Abbonamento 60€ Per info: 081/7613128 opure scrivi a info@hartnapoli.it

© Riproduzione riservata