Domenica 22 ottobre 2017 08:31

Euro 2016. Fortuna e sofferenza, l’Italia batte la Svezia e vola agli ottavi




TOLOSA (Francia) - L'Italia batte la Svezia con un goal di Eder a due minuti dalla fine e stacca il pass per gli ottavi di finale a Euro 2016. Partita brutta a Lione con pochissime emozioni nei novanta minuti. Conte cambia rispetto al Belgio, inserendo Florenzi al posto di Darmian. Nella Svezia c'è Guidetti titolare. Italia contratta per tutta la partita con gli avversari mai capaci di rendersi realmente pericolosi dalle parti di Buffon. I minuti volano via veloci senza tiri in porta da una parte e dall'altra. L'unica emozione, all'81', è un colpo di testa di Parolo che si stampa sul palo a portiere battuto. La partita sembra indirizzata verso uno scialbo 0-0 quando, sfruttando una rimessa lunga di Chiellini, Eder si incunea nella difesa svedese battendo Isaksson con una conclusione di destro. © Riproduzione riservata