Mercoledi 23 agosto 2017 19:33

Inaugurato il parcheggio di viale della Liberazione a Bagnoli, 430 posti a disposizione




NAPOLI - E' stato inaugurato oggi, alla presenza del sindaco Luigi de Magistris e dell'assessore alla Mobilità Mario Calabrese, il parcheggio di viale della Liberazione a Bagnoli, realizzato in prossimità della stazione Bagnoli-Agnano delle Ferrovie dello Stato. Il parcheggio, che ospiterà fino a 330 auto e oltre 100 moto, è totalmente interrato, si sviluppa per circa 10.000 mq. distribuiti su tre livelli collegati da vani scala antincendio e da ascensori oleodinamici. E' accessibile da viale della Liberazione, dal quartiere di Bagnoli e ha un collegamento pedonale diretto con la stazione della linea 2 della metropolitana. I circa 1.000 mq. in superficie del livello di copertura del parcheggio, accessibile da viale della Liberazione, sono destinati allo stazionamento dei bus Anm. SODDISFATTO DE MAGISTRIS - «Il nuovo parcheggio diventa uno snodo strategico per la città - spiega il sindaco de Magistris -. Lo abbiamo costruito in una zona vicina alle scuole, alla metropolitana e all'ex area Nato. Siamo al lavoro per unire al meglio questo quartiere alle altre zone della città e abbiamo intenzione di realizzare interventi simili anche altrove». SETTE GIORNI GRATIS - Per pubblicizzare l'entrata in esercizio del parcheggio, la sosta sarà gratuita per i primi 7 giorni dopo l'apertura di lunedì 2 maggio. Successivamente saranno definite le tariffe agevolate degli abbonamenti per la sosta di interscambio e per i residenti nell'area. Nel frattempo, dal lato opposto della città, in corrispondenza della stazione San Giovanni-Barra, Rete Ferroviaria Italiana sta effettuando le verifiche tecniche e amministrative necessarie all'apertura al pubblico di un altro nodo di interscambio di circa 500 posti auto. © Riproduzione riservata