Martedi 22 agosto 2017 16:24

Sciopero dei trasporti a Napoli, quattro ore di stop il 7 aprile




NAPOLI - Nuovo sciopero del trasporto pubblico locale a Napoli. La Filt Cgil ha indetto un'astensione dal lavoro di 4 ore per venerdì 7 aprile. L'Anm ha comunicato che saranno garantiti i servizi minimi. Gli autobus si fermeranno dalle 11 alle 15.  Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero mentre il servizio tornerà completamente regolare circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero. Le metropolitana linea 1 effettuerà l'ultima corsa da Piscinola alle 10,26 e da Garibaldi alle 10,30; il servizio riprenderà con prima corsa da Piscinola alle 15,32 e da Garibaldi alle 16,12.  Le funicolari di Chiaia, Montesanto e Mergellina interromperanno il servizio dopo la corsa delle 10,50 e riprenderanno alle 15.

Le fasce garantite sulle linee Eav

L'Eav ha comunicato che la Circumvesuviana garantirà le fasce di operatività del servizio dalle 6,17 alle 8,03 e dalle dalle 13,18 alle 17,32. I treni di Cumana e Circumflegrea circoleranno dalle 5,00 alle 8,00 e dalle  14,30 alle 17,30. Il servizio sulla linea Napoli-Benevento via Cancello sarà interrotto dalle 8,49 alle 13,04. Convogli fermi sulla Napoli-Piedimonte d'Alife dalle 8,26 alle 13,23. La linea metropolitana Piscinola-Aversa garantirà l'ultima partenza alle 8,45 dai capolinea e riprenderà il servizio alle 13,15.

© Riproduzione riservata