Mercoledi 23 agosto 2017 00:43

Torna la linea M5, da lunedì meno disagi per i pendolari dell’hinterland a nord di Napoli

05 maggio 2017



NAPOLI - Verrà ripristinata dal prossimo 8 maggio l'autolinea M5 gestita dalla Compagnia Trasporti Pubblici di Napoli che collega i comuni a nord del capoluogo campano alla stazione metro 1 di Chiaiano. A renderlo noto è l'amministratore della Ctp, Augusto Cracco, che soffermandosi sui disagi vissuti negli ultimi giorni dai pendolari dell'hinterland a nord di Napoli a causa della ridotta uscita di vetture dal deposito di Arzano ha annunciato: «Da lunedì prossimo verrà ripristinata l'autolinea M5 che viene esercitata dal deposito di Teverola, in attesa delle procedure autorizzative per poter aumentare il numero di corse giornaliere che fa servizio nelle ore di punta». La tratta interessata parte da Aversa e comprende i comuni di Parete, Giugliano, Villaricca e Marano fino alla stazione metro 1 di Chiaiano.

«Stiamo lavorando anche per risolvere il problema sulla tratta tra Caserta e Napoli - ha concluso l'Amministratore unico della società partecipata - Dagli altri due depositi di Pozzuoli e Teverola, invece, il servizio esce quotidianamente in maniera più che soddisfacente».

 

© Riproduzione riservata