Mercoledi 20 settembre 2017 02:25

Napoli, incubo trasporti: si fermano metro e funicolare di Montesanto
Mattinata da incubo per i pendolari a Napoli. Guasti alla metro linea 1 e alla funicolare di Montesanto, poi va in tilt anche il software aziendale

08 giugno 2017



NAPOLI - Peggio di così non poteva andare. Una sola giornata, due diversi guasti in casa Anm. Si sono fermate la funicolare di Montesanto e la linea 1 della metropolitana. Stamattina la funicolare di via Morghen non ha circolato per circa mezzora. Un blocco tutto sommato breve che è capitato, però. in piena ora di punta. Non è la prima volta che la linea si guasta. L'ultimo episodio si è consumato non più tardi di qualche giorno fa. È andata peggio, decisamente, agli utenti della metropolitana linea 1.

Articoli correlati

Guasto sulla linea 1 della metropolitana di Napoli, sospesa la tratta Piscinola-Colli Aminei

Alle 9,08 sulla pagina ufficiale dell'Anm è apparso l'avviso della sospensione del servizio sulla tratta Piscinola-Colli Aminei con l'istituzione di navette sostitutive. I mezzi su gomma, però, hanno tardato ad arrivare. E così gli utenti dell'area nord si sono trivati bloccati, tra proteste e impazienza. La circolazione sulla tratta è stata ripristinata intorno alle 11,30. Dulcis in fundo, si è bloccato anche il software aziendale che permette ai social media manager dell'azienda di comunicare il passaggio dei mezzi alle fermate. Così una utente che voleva conoscere l'orario di arrivo del 180 resta priva di informazioni alla fermata. Un mesto simbolo dell'ennesima giornata nera del trasporto pubblico a Napoli.

© Riproduzione riservata