Venerdi 20 ottobre 2017 19:57

Inaugurata l’uscita “Cardarelli” della stazione Colli Aminei della metropolitana




NAPOLI - È stata inaugurata oggi, alla presenza del sindaco Luigi de Magistris, del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e del presidente Metropolitana di Napoli spa Roberto Cappabianca, il sottopasso di collegamento tra la stazione "Colli Aminei" della linea M1 ed il complesso ospedaliero del Cardarelli. L’opera è il risultato della collaborazione tra il Comune e l’azienda ospedaliera. La realizzazione è stata possibile, infatti, grazie alla sottoscrizione di un apposito protocollo di intesa per l’uso di una parte del suolo appartenente all'ospedale. Questa seconda uscita, denominata "Cardarelli", collegherà anche la stazione della metropolitana con il nuovo stazionamento bus realizzato, all'interno del parco della struttura ospedaliera, all'incrocio tra via Cardarelli e via Pietravalle. Con questa nuova opera si completa il nodo di interscambio Colli Aminei dove, già oggi, è in esercizio un parcheggio di circa 250 posti auto attiguo alla stazione della metropolitana, cui si aggiungerà il nuovo stazionamento bus delle linee Anm 143, 144, R4, 165, C38 e C76 di collegamento con il centro, con i Camaldoli e con la zona nord dell'area metropolitana. «Il terminal bus con interscambio della metropolitana - spiega Enrico von Arx, consigliere della V Municipalità - contribuirà ad alleggerire il traffico nella zona Ospedaliera, permettendo a chi deve recarsi verso il nosocomio più grande del Mezzogiorno di evitare finalmente il calvario dell'auto privata. È un'opera fortemente voluta da questa amministrazione che, ancora una volta, dimostra come i fondi europei al Sud si possono spendere e anche bene» © Riproduzione riservata