Venerdi 22 settembre 2017 04:51

Metropolitana di Napoli, arriva il via libera all’acquisto di dieci nuovi treni spagnoli

14 febbraio 2017



NAPOLI - Finalmente dopo otto mesi di attesa arriva il via libera del Tar all'acquisto di dieci nuovi treni della linea 1 della metropolitana. I giudici amministrativi, con sentenza depositata nelle scorse ore, hanno respinto il ricorso della Titagarh Firema Adler spa, seconda arrivata al bando del Comune, e accolto la tesi della Cai, Construcciones y Auxiliar de Ferrocarriles di Bilbao, che si era aggiudicata l'appalto lo scorso giugno.

Come riporta Il Mattino, dopo 8 mesi di attesa, dunque, si parte. La consegna del primo treno dovrebbe arrivare entro il 2019.

Secondo il cronoprogramma, infatti, per realizzare il primo convoglio ci vorranno 30-33 mesi e di questi 8-12 mesi per le autorizzazioni, 18-19 mesi per la costruzione del treno e 2 mesi per messa a punto e nulla osta. I successivi treni saranno consegnati uno alla volta, a distanza di 30-45 giorni l'uno dall'altro.

Al momento, delle 44 motrici in deposito, ne sono disponibili solo 24 che corrispondono a 12 treni. Le altre sono in manutenzione. Dei 12 convogli attivi, 2 sono sempre di riserva. Quindi, ad uscire, mediamente, ogni giorno sono 9-10 treni.

© Riproduzione riservata