Domenica 20 agosto 2017 02:29

Napoli blindata per la visita di Papa Francesco. Off limits 37 strade e 4 ztl




NAPOLI - Sarà una Napoli completamente blindata quella che accoglierà papa Francesco sabato prossimo, 21 marzo. Per gli automobilisti sarà inaccessibile tutto il centro cittadino essendo stati disposti 45 varchi, 6 percorsi e 4 ztl: Scampia, Poggioreale, Costiera, Area centrale. La ztl sarà attivata nella notte del 21 marzo, per garantire la possibilità di apporre le 19mila transenne e gli oltre cinque chilometri di nastro necessari a delimitare l'area di sicurezza nella quale transiterà il Pontefice. La ztl interesserà Scampia, i decumani e Chiaia. Quanto ai servizi su gomma e su binari subiranno notevoli cambiamenti in quanto non potranno attraversare la città sulla direttrice est-ovest: dieci saranno le linee sospese fino alle 11:00 di mattina, tre fino alle 14:00, altrettante fino alle 17:00, cinque linee soppresse per l'intera giornata, e ben 29 viaggeranno su percorsi limitati e deviati. La stazione Toledo della linea metropolitana 1 resterà chiusa dalle ore 11:30 alle ore 14:00, per l'intera giornata invece l'ascensore di via Acton. Dalle 05:00 del 21 marzo sarà consentita la circolazione a doppio senso nella Galleria delle Quattro giornate e nel tratto di Salita della Grotta compreso fra l'intersezione di piazza Piedigrotta e l'imbocco della Galleria. Dalle 08:00 di mattina alle ore 17:30 di sabato, sarà inoltre chiusa l'uscita Capodimonte della Tangenziale di Napoli. Dall'uscita corso Malta sarà possibile immettersi unicamente nei viali sottostanti il Centro Direzionale. Saranno sospesi tutti gli stazionamenti taxi all'interno del perimetro e sarà vietata la sosta nella zona dei Cavalli di Bronzo e presso il parcheggio degli spalti del Maschio Angioino. Per quanto riguarda la limitazione alla circolazione dei veicoli inizierà alla mezzanotte del 21 marzo. Chiuse 37 strade: via Piedigrotta, via Caracciolo, Corso Vittorio Emanuele, via Salvator Rosa, via Marina, piazza Garibaldi, via Nuova Poggioreale, piazza Carlo III, via Toledo e verso Scampia, via Bakù. Dalle ore 20:00 del 20 marzo alle 18:30 del 21 marzo divieto di sosta con rimozione coatta su tutte le strade che papa Francesco percorrerà con la papamobile. E dunque rimozione forzata da via Bakù, a piazza Dante, passando per via Toledo, fino a piazza Garibaldi, così come anche piazza Municipio, via Acton, via Nazario Sauro, via Partenope, piazza Vittoria, via Caracciolo, Rotonda Diaz, via Partenope, via Nazario Sauro, via Acton, piazzetta Carolina e viale Dohrn. Per maggiori informazioni sulle linee garantite e sulle aree di sosta, clicca qui SEGUI LA DIRETTA STREAMING, CLICCA QUI © Riproduzione riservata