Martedi 22 agosto 2017 11:19

Aeroporto di Napoli, attivi i self service biometrici: controlli in 20 secondi




NAPOLI - Novità all'Aeroporto Internazionale di Capodichino. I passeggeri dell’Unione Europea in arrivo e in partenza dallo scalo napoletano, provvisti di passaporto biometrico, potranno superare i controlli in soli 20 secondi  grazie al sistema self-service di Sita. I nuovi sistemi sono stati attivati presso lo scalo e-Gate automatizzati per il controllo alla frontiera. Utilizzando la tecnologia di riconoscimento facciale, permettono il transito di più di 2.000 passeggeri al giorno, riducendo i tempi d’attesa e ottimizzando i flussi di viaggiatori negli aeroporti. Alessandro Fidato, direttore Infrastructure & Operations dell’aeroporto, ha dichiarato: «La nuova tecnologia ha contribuito a migliorare l’esperienza dei passeggeri all’Aeroporto di Napoli, velocizzando il transito ai controlli e assicurando, nello stesso tempo, il rispetto dei più alti standard di sicurezza alle frontiere italiane. Gli Abcgates sono una tecnologia davvero vantaggiosa per gli aeroporti». Gli fa eco Giuseppe Musto, responsabile Innovation & Automation dello scalo: «Abbiamo introdotto un ulteriore elemento per migliorare il percorso dei passeggeri all’Aeroporto di Napoli, con un focus su qualità e sicurezza, in conformità con la recente evoluzione normativa in Italia». © Riproduzione riservata