Mercoledi 20 settembre 2017 20:03

De Magistris vuole più treni sulla tratta Napoli-Roma: «Preoccupato per i pendolari»




NAPOLI - «I collegamenti ferroviari sul territorio nazionale non possono vedere sacrificata, per ragioni di mercato, la missione pubblica che rappresentano» è quanto dichiara sul proprio profilo Facebook il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris. «La continuità territoriale tra Napoli e Roma - prosegue il Sindaco - è fondamentale per entrambe le economie cittadine. Ogni giorno numerosi lavoratori si riversano da una città all'altra contribuendo alla creazione di una unica comunità territoriale lavorativa». «Per questo faccio anche mia la preoccupazione di numerosi pendolari che, in quanto abbonati dei Frecciarossa Trenitalia sulla tratta Napoli-Roma, paventano un depotenziamento della propria mobilità con il nuovo regolamento che vuole la prenotazione obbligatoria. Invito inoltre Trenitalia a potenziare i collegamenti negli orari di punta favorevoli ai lavoratori, da Roma a Napoli non vi sono Frecciarossa dalle 07:35 alle 08:45; questo favorisce un riversamento di lavoratori verso il nord ma non viceversa, contribuendo a uno scollamento sempre più significativo delle economie cittadine», conclude De Magistris. © Riproduzione riservata