Martedi 06 dicembre 2016 06:47

Trasporti, i sindacati lanciano l’allarme: «Lavoratori della Clp senza stipendio da Settembre»
In una lettera al governatore De Luca Cgil, Cisl e Uil puntano il dito contro la gestione straordinaria della società, commissariata dal 2015 in seguito ad interdittiva mafiosa




CASERTA - Tempi duri per i lavoratori della Clp, l'azienda che gestisce il trasporto pubblico urbano nella città di Caserta e in gran parte del territorio della provincia attualmente affidata alla gestione straordinaria di due commercialisti nominati dal Prefetto in seguito all'interdittiva mafiosa emessa nei confronti della società fondata dagli imprenditori Esposito.

Stando a quanto denunciato in una lettera di Cgil, Cisl e Uil indirizzata al governatore Vincenzo De Luca e ai Prefetti di Napoli e Caserta i dipendenti dell'azienda non hanno ancora ricevuto lo stipendio di Settembre, notizia confermata anche da Angelo Lustro, segretario generale della Cgil Trasporti per la Cgil, che spiega: «Sono ormai trascorse tre settimane da quando i dipendenti avrebbero dovuto incassare la remunerazione. Da quanto mi risulta ci sarebbero problemi con Equitalia per la società e sarebbero stati bloccati i trasferimenti che la Regione aveva effettuato per il saldo delle competenze dei lavoratori. Quale che sia il motivo del ritardo, è una situazione che va risolta quanto prima».

La missiva diretta al presidente della giunta regionale segnala anche lo scarso dialogo che si sarebbe instaurato tra gli affidatari della gestione straordinaria e le organizzazioni sindacali, che denunciano: «Siamo venuti a conoscenza che l’Agenzia campana per la mobilità sostenibile (ACAM)  ha fatto richiesta alla Clp degli elenchi del personale in forza alla stessa, in previsione della messa a gara delle tratte per il servizio pubblico. Ebbene, ci corre l’obbligo di invitare gli amministrativi prefettizi ad inoltrare i nominativi legati ai contratti di servizio acquisiti dalla ex ACMS e relativi alle province di Caserta e Napoli disgiunti dall’elenco del personale legato al noleggio o privato».

© Riproduzione riservata