Sabato 23 settembre 2017 07:30

Circumvesuviana, mancano i treni e l’Eav sopprime 26 corse




NAPOLI - «Per insufficiente dotazione dei treni, i convogli indicati in orario come "non garantiti" saranno soppressi». E' quanto si legge in una nota dell'Eav con la quale si ufficializzano le soppressioni di cui già si discuteva da tempo dei treni definiti "non garantiti". In sostanza ben 26 corse, distribuite abbastanza equamente sulle tre linee Napoli–Ottaviano–Sarno, Napoli–Scafati–Poggiomarino, e Napoli–Nola–Baiano, sono state soppresse. Nonostante gli investimenti avvenuti grazie ai fondi del governo centrale, l'Eav continua a versare in uno stato di crisi legata ad una complessa manutenzione e alla mancanza di pezzi di ricambio che si ripercuote su un parco treni vecchio e inadeguato. © Riproduzione riservata