Venerdi 24 novembre 2017 12:27

Dopo vent’anni treni notturni per Circumvesuviana e Cumana. Ma lunedì è sciopero
Intanto per lunedì 26 giugno è previsto sciopero del trasporto pubblico locale per quattro ore: dalle 09:00 alle 13:00. Blocco di metro e autobus

23 giugno 2017



NAPOLI - «In questo fine settimana, per la prima volta dopo vent’anni, avremo treni notturni contemporaneamente sulla Circumvesuviana per "Pompeii theatrum mundi" e sulla Cumana per l’evento alla Mostra d’oltremare "Neuroz Festival". Sul sito di Eav tutte le informazioni». È quanto annuncia, con una nota, il presidente dell’Eav, Umberto De Gregorio.

«Intanto - ha aggiunto -  stamattina è entrato in servizio per i passeggeri, tra stupore, compiacimento e commenti vari, alle ore 09:20 il nuovo treno Alpha 2 sulle linee flegree. Non era solo un annuncio ma realtà. A seguire nei prossimi mesi altri 11 treni nuovi».

Lunedì è sciopero di bus e metro

Intanto per lunedì 26 giugno è previsto sciopero del trasporto pubblico locale per quattro ore: dalle 09:00 alle 13:00. Durante il blocco dei mezzi pubblici, l'Anm ha annunciato che «l'eventuale interruzione del servizio sarà gestita a garanzia dei servizi minimi».

Per le linee di superficie le ultime partenze verranno effettuate circa 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero e torneranno regolari circa 30 minuti dopo. La Linea 1 metropolitana effettuerà, invece, l’ultima corsa da Piscinola alle 09:14 e da Garibaldi alle 09:18. La circolazione dei treni riprenderà regolare con la prima corsa da Piscinola alle 13:35 e da Garibaldi alle 14:15.

Quanto alle funicolari Chiaia, Montesanto e Mergellina sospenderanno le corse alle 09:20. Il servizio riprenderà con la prima corsa delle 13:20.

Intanto da domenica entrerà in vigore l’orario estivo che si sostanzia in una contrazione netta dei servizi su gomma e su ferro.

Articoli correlati

Estate nera per l'Anm, cancellate 37 linee. Napoli resta senza autobus
© Riproduzione riservata