Funicolare di Montevergine, domani la riapertura: era chiusa da quattro anni




MERCOGLIANO (Av) –Dopo essere rimasta chiusa per quasi quattro anni, riaprirà domani, sabato 25 Giugno, la panoramicissima Funicolare di Montevergine che collega il comune di Mercogliano al Santuario di Mamma Schiavona. Inaugurata nel 1956, l’impianto rappresenta una delle più importanti opere di tecnica di costruzione esistenti in Italia, nonché la seconda in Europa per dislivello, pari a circa 734 metri. Non solo, perché fino alla sua chiusura, la struttura ha fornito un servizio particolarmente importante per l’economia locale irpina, offrendo ai 100mila turistil’anno mediamente registrati un valido strumento di trasporto per raggiungere il santuario di Monteverde. La funicolare, chiusa dall’ottobre 2012, è stata sottoposta a lavori straordinari di manutenzione, che si sono resi necessari per il recupero delle due carrozze e delle vie di fuga. Gli interventi di recupero,effettuati dalla Air Autoservizi, sono stati finanziati con fondi regionali e provinciali, per una somma pari a 1 milione e 500mila euro, di cui oltre 1 milione investito dalla Regione. Domani mattina la cerimonia di inaugurazione, alla quale prenderanno parte il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, l'Abate dell'Abbazia di Montevergine, Riccardo Luca Guariglia, il sindaco di Mercogliano, Massimiliano Carullo e l'amministratore unico dell'Air, Alberto De Sio. © Riproduzione riservata