Lunedi 18 dicembre 2017 06:19

Al via i lavori di revisione, stop di 300 giorni per la Funicolare centrale




NAPOLI - Stop di 300 giorni per la funicolare centrale di Napoli: Anm informa infatti che da lunedì 1 agosto il servizio sarà sospeso per l'inizio dei lavori di revisione ventennale, finalizzati al rinnovo e all'adeguamento tecnico dell'impianto che collega il Vomero con il centro città. L'intervento comprende la ristrutturazione e l'ammodernamento della linea, la revisione delle carrozze, la sostituzione dell'argano e di altri dispositivi meccanici, dell'impiantistica di rete compreso il sistema di sicurezza. Al termine dei lavori la funicolare sarà sottoposta ai collaudi ministeriali: ottenuto il nulla osta del ministero delle Infrastrutture riprenderà il regolare esercizio. A copertura del percorso Palizzi-piazza Vanvitelli sarà attivo il servizio sostitutivo minibus linea 635, tutti i giorni dalle ore 06:30 alle 23:30, con una frequenza di 30 minuti. La stazione intermedia della funicolare centrale Petraio-Palizzi resterà accessibile per tutta la durata dei lavori per facilitare il passaggio dell’utenza da una strada all’altra. Lungo corso Vittorio Emanuele è attiva la linea C16 (Mergellina-piazza Canneto) grazie alla quale è possibile effettuare l’interscambio con le fermate intermedie delle funicolari di Chiaia e Montesanto, poco distanti dall’impianto centrale. Per i passeggeri disabili inoltre è attivo anche il servizio Taxi gratuito a chiamata attraverso cooperative convenzionate con Anm. © Riproduzione riservata