Giovedi 22 febbraio 2018 23:34
Diario Partenopeo

Notizie ed Eventi della citta' di Napoli


Ischia. Nipotina accusa lo zio di pedofilia, scattano i domiciliari




ISCHIA - Un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari è stata eseguita nei confronti di un uomo di 44 anni, accusato di abusi sessuali nei confronti della nipote di 4 anni. Le indagini sono partite dopo la denuncia della stessa bimba, che avrebbe riferito ai genitori di palpeggiamenti da parte dello zio. Le visite mediche non hanno fatto emergere riscontri certi, ma - sulla base delle relazioni degli psicologi nominati dalla procura - il pm ha deciso di chiedere per l'uomo la detenzione domiciliare. La richiesta, riferisce l'Ansa, è stata accolta dal gip del tribunale di Napoli Maria Rosaria Aufieri. Il 44enne, incensurato, impiegato nel campo della ristorazione in un comune dell'isola, si proclama innocente e la sua difesa sottolinea che la mamma della piccola è in fase di separazione dal marito, ossia il fratello dell'uomo arrestato stamattina.

© Riproduzione riservata