Mercoledi 07 novembre 2018 03:20

Il Cuore Napoli Basket cade contro la MetExtra Reggio Calabria 92-76
Al PalaCalafiore i campani, complici le assenze importanti di Caruso e Vangelov, si arrendono contro la MetExtra Reggio Calabria 92-76.

22 aprile 2018

REGGIO CALABRIA - Il Cuore Napoli Basket chiude la stagione regolare con un ko. Al PalaCalafiore i campani, complici le assenze importanti di Caruso e Vangelov, cedono alla MetExtra Reggio Calabria 92-76. Gli azzurri terminano al 15° posto nel girone Ovest di Serie A2 e si giocheranno la salvezza nei playout contro l'Assigeco Piacenza. Top scorer per i partenopei Elston Turner con 31 punti. In doppia cifra anche Mascolo (23).

Avvio combattuto

Quintetto iniziale per il Cuore composto da Thomas, Mascolo, Turner, Ronconi e Mastroianni. Si parte con un botta e risposta dalla lunga distanza tra Fabi e Mastroianni (6-5). Al 3' al gioco da tre punti di Roberts replica la bomba di Turner (9-8). Il piazzato di Turner impatta sul 12-12. Fabi non sbaglia dalla lunetta (16-14), ma al 7' Turner chiude il gioco da tre punti del 16-17. All'8' all'appoggio a tabellone di Rossato risponde la penetrazione di Mascolo (18-19). I padroni di casa pigiano il piede sull'acceleratore ed al 10' siglano un break di 5-0 (23-19) grazie a Baldassarre ed al gioco da tre punti di Taflaj. All'inizio del secondo periodo i calabresi si portano sul +7 (28-21) con Taflaj e la tripla di Roberts. Il canestro dalla media di Thomas accorcia sul -5 (28-23). I neroarancio insistono ed al 16' piazzano un parziale di 7-0 (35-23). Il sigillo nel traffico di Mascolo vale il -10 (35-25). Gli ospiti non demordono ed al 18' mettono a segno un break di 0-8 (37-33) targato Thomas. Gli uomini di coach Calvani reagiscono, concretizzando un parziale di 5-0 (44-35) con la prodezza dall'arco di Caroti ed il 2/2 ai liberi di Baldassarre. La tripla sulla sirena di Mascolo manda le compagini all'intervallo lungo sul 44-41.

Ripresa intensa

Al rientro sul parquet Benvenuti è mortifero nel pitturato (48-43). Al 25' a Turner replica il gioco da tre punti di Baldassarre (51-45). I calabresi refertano al 28' un break di 8-0 (61-49) firmato Rossato. Turner tiene in scia i suoi, ma al 29' la tripla di Caroti e Taflaj allungano sul +15 (66-51). Al 30' i neroarancio sono saldamente avanti 66-53. Ad avvio dell'ultimo quarto Turner trova il gioco da tre punti del -10 (70-60). Al 34' i quattro punti di fila di Benvenuti valgono il 74-60. I napoletani non ci stanno ed al 37' infilano un parziale di 0-7 (79-72) con Turner. Al 38' gli uomini di coach Calvani chiudono le ostilità, insaccando un contro-break di 7-0 (86-72). Finisce 92-76.

MetExtra Reggio Calabria – Cuore Napoli Basket 92-76 (23-19, 44-41, 66-53)

Reggio Calabria: Pacher ne, Taflaj 9, Scialabba, Caroti 6, Fabi 9, Baldassarre 17, Rossato 9, Carnovali 11, Agbogan 2, Benvenuti 16, Bianchi 2, Roberts 11. All: M. Calvani

Napoli: Malfettone, Crescenzi, Mastroianni 9, Zollo 2, Mascolo 23, Ronconi 2, Puoti, Gallo, Thomas 9, Turner 31, Bordi. All: A. Trojano

© Riproduzione riservata