Lunedi 17 dicembre 2018 13:43

Napoli-Roma, Di Francesco: «Non dobbiamo temere il Napoli. Vogliamo i tre punti per la Champions»
Il tecnico giallrosso ha mandato un messaggio molto chiaro: «Dal mio punto di vista abbiamo le potenzialità per fare bene».

03 marzo 2018

Il tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del big match con il Napoli al San Paolo. Di seguito un estratto delle sue dichiarazioni: «Cambia la squadra, ma non l'atteggiamento rispetto a quando li ho affrontati con il Sassuolo. Non dovremo avere timore del Napoli. Dal mio punto di vista abbiamo le potenzialità per fare bene nonostante la classifica dica il contrario».

«Non possiamo fare errori»

Non è mancata qualche parola sulla partita d'andata, che ha visto la sconfitta dei giallorossi per 1-0: «Siamo distanti da quella gara, ma l'atteggiamento deve essere quello. Dobbiamo avere la capacità di restare in partita fino alla fine. Il Napoli è in grande condizione, sia psicologica che fisica, e non possiamo fare errori». L'allenatore ha parlato anche di Sarri: «Ha iniziato prima di me e ora è diventato uno dei migliori in circolazione. È passato dal 4-4-2 al 4-3-3. Ha una squadra nata per giocare con quello schema e lui è stato bravissimo a dare motivazioni ai suoi ed a fargli capire le due fasi».

Sogno Europa

Di Francesco ha le idee chiare sugli obiettivi della sua squadra: «A prescindere dall'avversario, abbiamo bisogno di punti per la Champions. Dobbiamo comunque migliorare negli scontri diretti e domani ci proveremo». Sui limiti della Roma: «Non diamo continuità a certe situazioni. I ragazzi cercano inizialmente di interpretare ciò che chiedo, quindi serve lavorare sull'aspetto mentale senza perdere il filo conduttore alle prime difficoltà. Dobbiamo migliorare, i fatti dicono che usciamo dalla partita con facilità al primo ostacolo».

© Riproduzione riservata