Venerdi 14 dicembre 2018 03:40

Inter-Napoli, le decisioni del giudice sportivo: multati entrambi i club
I nerazzurri sono stati multati per i cori razzisti contro i napoletani. Ma entrambe le società sono state punite per aver ritardato l'inizio della gara.

14 marzo 2018

Il big match di campionato tra Inter e Napoli non è passato senza strascichi. E non solo per il risultato. Hanno fatto molto discutere i cori - di stampo razzista - che si sono sentiti a San Siro diretti ai napoletani. Non si è fatto attendere, di fatto, l'intervento del giudice sportivo che ha deciso di sanzionare i supporter nerazzurri. «Ammenda di € 15.000,00: alla società Internazionale per avere i suoi sostenitori assiepati al 2° anello verde, per la quasi totalità, al 1°, 2° e 10° del primo tempo, intonato cori insultanti di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria; recidiva specifica».

Puniti anche gli azzurri

Entrambe le società, poi, sono state multate per aver ritardato il fischio d'inizio: «Ammenda di € 2.500,00: alla società Napoli per avere ingiustificatamente causato il ritardato inizio della gara di circa cinque minuti - si legge sulla nota del giudice sportivo -. Ammenda di € 4.000,00: alla società Internazionale per avere ingiustificatamente causato il ritardato inizio della gara di circa cinque minuti; recidiva specifica».

© Riproduzione riservata