Sabato 20 ottobre 2018 14:57

Juve-Napoli, trasferta chiusa. Si va verso il blocco anche per la Roma
Ieri è stata annunciato il divieto di vendita dei biglietti in Campania per Juventus-Napoli, si va verso il blocco anche per la sfida contro la Roma

22 febbraio 2017

Niente da fare. I tifosi del Napoli non potranno recarsi in trasferta allo Juventus Stadium per la semifinale di andata di Coppa Italia, in programma martedì 28 febbraio. Il Casms ha disposto la chiusura del settore ospiti, imponendo il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella in Campania, anche per i possessori della Tessera del Tifoso. Non servirà, dunque, aver aderito ai programmi di fidelizzazione imposti dal Viminale per le trasferte. Il medesimo provvedimento, a meno di sorprese, sarà adottato anche per Roma-Napoli, gara di campionato in programma allo stadio Olimpico il prossimo 4 marzo. La chiusura del settore ospiti in occasione delle incontri tra le due squadre è una costante dal 2014, anno dell'uccisione del tifoso azzurro Ciro Esposito in via di Tor di Quinto a Roma, prima della finale di Coppa Italia.

Napoli verso l'Atalanta

Il Napoli, nel frattempo, prosegue la preparazione in vista dell'incontro contro l'Atalanta in programma sabato prossimo allo stadio San Paolo. Sarri ha a disposizione tutti gli effettivi ad eccezione di Allan che resterà fuori per le prossime tre settimane a causa di una distrazione di primo grado all'adduttore sinistro. Occhi puntati su Rog che potrebbe trovare una maglia da titolare nella sfida contro i bergamaschi, tenendo conto che Zielinski - a meno di sorprese - scenderà in campo contro Juventus e Roma.

 

© Riproduzione riservata