Mercoledi 07 novembre 2018 02:40

Napoli, De Laurentiis vuole bloccare Zielinski: si lavora al rinnovo e alla clausola
Il club partenopeo vuole tenersi stretto il polacco. L'idea è di prolungare il contratto al centrocampista fino al 2023 raddoppiando l'ingaggio.

29 agosto 2018

Napoli-Milan: una partita che resterà impressa nella mente di molti tifosi, così come di alcuni azzurri. Tra questi c'è sicuramente Piotr Zielinski, uno dei protagonisti indiscussi del match. Il polacco, che contro i rossoneri ha siglato la sua prima doppietta in Serie A, si è riconfermato tra le stelle del Napoli. Lo sa bene la società partenopea, che ha già iniziato a lavorare al rinnovo del calciatore. Secondo quanto riportato da Repubblica, De Laurentiis avrebbe intenzione di prolungare il contratto di Zielinski (in scadenza nel 2021) fino al 2023. E non solo: il club sembrerebbe pronto a raddoppiargli l'ingaggio, che arriverebbe al di sopra dei due milioni. Inoltre, la società azzurra vorrebbe aumentare la clausola rescissoria, portandola dagli attuali 65 milioni a 100.

© Riproduzione riservata