Sabato 20 ottobre 2018 14:48

Blitz dei carabinieri nei campi rom di Giugliano, scoperte 30 auto senza assicurazione
Operazione di contrasto ai fenomeni di illegalità nei campi rom del giuglianese ad opera dei carabinieri della locale compagnia, in collaborazione con la Polizia Municipale.


GIUGLIANO - Giro di vite contro i fenomeni malavitosi nei campi rom di Giugliano. I carabinieri della locale compagnia hanno compiuto un blitz in vari campi della zona, perquisendo ogni angolo alla ricerca di armi. In campo decine di militari per ristabilire la legalità. Al loro fianco la Polizia Municipale guidata dal comandante Maria Rosaria Petrillo. Nei controlli compiuti questa mattina i carabinieri hanno rinvenuto  30 auto fuorilegge, sprovviste di copertura assicurativa, intestate ad una società inesistente, oltre che ad una situazione di pesante degrado con bambini costretti a vivere scalzi tra fango e rifiuti. L'attività di controllo è diventata più pressante in seguito all'investimento di tre militari ad opera di un giovane rom di 24 anni, arrestato poi alla stazione di Napoli Centrale mentre tentava di fuggire in Germania.

 

© Riproduzione riservata