Giovedi 13 dicembre 2018 20:24

Muore sotto i colpi della sua pistola, tragedia a Filetta di San Cipriano

21 febbraio 2017

SALERNO - È morto a causa dei colpi partiti dalla sua pistola. Un uomo di 60 anni è stato trafitto da due proiettili nella sua abitazione di Filetta di San Cipriano Picentino. Inutile ogni tentativo di soccorso. L'ambulanza rianimativa della Croce Bianca ha trasportato l'uomo al Policlinico di Salerno, ma per lui non c'è stato nulla da fare. Sono due le ipotesi al vaglio dei carabinieri: un tragico incidente o un suicidio. Non è escluso che i colpi possano essere partiti mentre l'uomo era intento a pulire la pistola.

© Riproduzione riservata