Sabato 20 ottobre 2018 06:12

Vomero, rapina a mano armata al centro medico. Portati via 7mila euro
Dopo aver portato a termine il colpo, si sono dati alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. Fortunatamente non c'è stato alcun ferito

30 novembre 2016

NAPOLI - Un trio di facinorosi nella serata di ieri ha fatto irruzione in uno studio medico in via San Giacomo dei Capri, nel quartiere Vomero, a Napoli, portando via 7mila euro.

Sono le 19.45 quando i tre, coi volti coperti da passamontagna e armati di pistole, entrano nel centro Medicenter, intimando a un dipendente di condurli alla direzione. Proprio lì, infatti, è collocata la cassaforte del centro medico.

Fra lo sgomento generale dei presenti, prossimi ad abbandonare lo studio che in quell'orario è in dirittura di chiusura, il dipendente cede alle minacce e consegna il denaro. I tre si sono dati immediatamente alla fuga, probabilmente con l'aiuto di un complice con la funzione di autista, facendo perdere le proprie tracce.

Non è passato molto prima che i dipendenti del centro medico allertassero gli uomini del 113, intervenuti poco dopo per effettuare i rilievi del caso e constatare, inoltre, l'assenza di feriti.

Per quanto riguarda la banda, gli agenti di polizia sono sulle loro tracce, cercando di ricostruire i loro percorsi attravero la raccolta di testimonianze significative ai fini dell'indagine.

© Riproduzione riservata