Domenica 16 dicembre 2018 23:56

Ritornano gli egiziani al Museo archeologico di Napoli. Dopo 6 anni riapre la sezione a loro dedicata


NAPOLI - Finalmente la sezione egizia del Museo archeologico di Napoli riapre al pubblico. Dopo una lunga chiusura, di preciso dal 2010, per questioni di agibilità, l'area più antica d'Europa (195 anni fa la prima esposizione all'interno del Museo) ritorna ad essere ammirata dai migliaia di turisti che ogni anno affollano il Mann.

«L'apertura della sezione egizia - ha dichiarato il direttore del Mann, Paolo Giulierini - conferma il grande lavoro di valorizzazione che c'è dietro ad uno dei musei archeologici più importanti al mondo».

E' prevista per oggi alle ore 18:30 l'apertura al pubblico dei nuovi allestimenti della collezione egiziana e della collezione epigrafica, nell’ambito del progetto “Egitto Pompei”. La sezione è accessibile da una delle sale della Collezione Farnese ed occupa mille metri quadri del piano seimterrato del Museo.

© Riproduzione riservata