Venerdi 09 novembre 2018 09:35
Diario Partenopeo

Notizie ed Eventi della citta' di Napoli


All’Università Orientale per il nuovo laboratorio di cinema e teatro


L’Università Orientale di Napoli dà l'avvio a un nuovo corso, il Laboratorio di Produzioni audiovisive teatrali e cinematografiche, a cura del regista Francesco Giordano. Un ottimo impulso alla fecondità artistica del nostro territorio che avrà, così, la possibilità di accrescersi maggiormente grazie a una serie di lezioni attraverso cui si intende fornire le nozioni di organizzazione e gestione dello spettacolo, produzione e distribuzione di prodotti audiovisivi teatrali, cinematografici e per il web. Un modo eccellente per promuovere il mondo dello spettacolo (che sia quello dal vivo del teatro o quello cinematografico e audiovisivo) attraverso l’orientamento di appassionati studenti. Non solo nozioni di sceneggiatura, fotografia, tecnica audiovisiva, ma anche preventivi di costo e distribuzione attraverso la conoscenza delle varie fasi di pre-produzione (redazione delle sceneggiature, piani di produzione), produzione(regia, fotografia, luci e musiche), post-produzione (montaggio ed effetti speciali). Il laboratorio, che prenderà avvio l'11 marzo e si svolgerà due volte a settimana (mercoledì e giovedì), ha lo scopo, infatti, di offrire anche strumenti che sorvolino il campo dell’artistico: che siano quelli economici, organizzativi, dei diritti d’autore e via dicendo.  Tutto ciò permetterà di porre  in relazione economica il piano di produzione, la lavorazione, la fase delle riprese, i set cinematografici e teatrali con le attrezzature, i servizi, i mezzi tecnici e accessori occorrenti per le produzioni. Una delle prime lezioni introdurrà la formula delle produzioni indipendenti e amatoriali come lavori d’equipe e farà aperto riferimento al film “Le Stanze aperte”, proiettato pubblicamente. Al corso potranno partecipare tutti come uditori ma solo gli studenti iscritti all’Università avranno diritto a crediti formativi.   Le date: Dall’11 marzo in poi, due volte a settimana, il mercoledì  dalle 10.30 alle 12.30 (Aula 3.4 Palazzo del Mediterraneo via Nuova Marina 59 Napoli)  e il giovedì dalle 16.30 alle 18.30 (Aula 4.2 Palazzo Giusso L.go San Giovanni Maggiore 30 Napoli).  

Calendario prossimi incontri:

Giovedì  26  Marzo  dalle  1 5.30  alle  1 7.30 Incontro-lezione con Pino Sondelli direttore della fotografia e regista e alcuni suoi studenti dell’ABAN- (Accademia di belle Arti di Nola). Stanza 7/8 al 2° Piano  presso Palazzo Giusso,  Largo San Giovanni Maggiore 30 Napoli.   Mercoledì  1°  Aprile  dalle  10.30  alle  12.30 Incontro-lezione con Maurizio Gemma direttore della Film Commission Regione Campania. Aula 3.4 al 3° Piano presso Palazzo del Mediterraneo, via Nuova Marina 59 Napoli.   Mercoledì  8  Aprile  dalle  10.30  alle  12.30 Incontro-lezione con Amedeo Colella esperto in comunicazione ed organizzazione di attività di cineforum. Aula 3.4 al 3° Piano presso Palazzo del Mediterraneo, via Nuova Marina 59 Napoli.   Giovedì  9   Aprile   alle ore 15.30 Proiezione del film “Le Stanze Aperte” di Francesco e Maurizio Giordano, girato all’O.P.G. di Napoli - incontro-lezione-dibattito incentrato sulle produzioni indipendenti. Al 2° piano, stanza 7/8 presso Palazzo Giusso, Largo San Giovanni Maggiore 30 Napoli. Previsti interventi del prof. Raffaele della Vecchia, storico del cinema, dell’avv. Gaetano Brancaccio, presidente dell’Associazione Mario Brancaccio.   © Riproduzione riservata