Lunedi 17 dicembre 2018 13:52

Canottieri Napoli nell’olimpo della vela, è tra i primi cinque circoli in Italia
Soddisfazione in casa giallorossa per la partecipazione alla fase finale del premio "Circolo dell'Anno", organizzato dalla Legavela.

08 marzo 2017

ROMA - La Canottieri Napoli è tra i primi cinque circoli velici d'Italia. Si è tenuta a Roma, nella splendida ambientazione di Villa Miani, la cerimonia di premiazione per il titolo di "Club dell'Anno". La Lega Italiana Vela, organizzatrice del premio, ha organizzato una consultazione online per selezionare i finalisti. In lizza c'erano oltre 30 circoli tra i più blasonati nel panorama velico nazionale. La Canottieri si è qualificata per la finale con la Marina Militare, il Circolo Nautico e della Vela Argentario, il Reale Yacht Club Canottieri Savoia e il Club Velico Crotone, che ha poi conquistato l'ambito premio. Il sodalizio del Molosiglio, nella cerimonia di premiazione, è stato rappresentato dal consigliere alla Vela, l'avvocato Giuliano Cuomo,

 «La Canottieri è tornata nella vela che conta»

Il presidente giallorosso, Achille Ventura, si è detto estremamente soddisfatto per la nomination: «La notizia di entrare in nomination tra i primi cinque club velici comunicatami dal nostro consigliere Giuliano Cuomo, è eccezionale. Ritengo che sia un traguardo straordinario, raggiunto dalla nostra nuova dirigenza a poco più di un anno dal suo insediamento. Abbiamo avviato un processo di rinnovamento, con numeri importanti, sia in termini di partecipazione ai corsi, che in termini di organizzazione e partecipazione a regate nazionali per derive e monotipi. La Legavela è stata una delle prime scelte della nuova dirigenza. Con l'immediata adesione al suo progetto, infatti, il Circolo è tornato nella vela che conta».

© Riproduzione riservata